Indagini:
info@deiso.co.jp.
Tel: 03-5403-6479 (giapponese)
Tel: +1-361-298-0005 (inglese)
Fax: 0488-72-6373
Ore di lavoro:

Lunedì-venerdì 9:00-17:30 JST
Tranne le feste nazionali giapponesi.
Di ritorno

Cosa sono gli standard di gestione ambientale ISO 14000 e ISO 14001?

Sommario

Ambiente e problemi di salute ambientale

Nella maggior parte delle nazioni industrializzate, c'è una diffusa preoccupazione pubblica per la salute dell'ambiente. L'implementazione di metodi che limitino i danni ambientali è vitale per il successo di un'azienda. È cruciale quasi quanto la qualità dei loro prodotti e servizi. Le azioni delle aziende che causano inquinamento o danni ambientali, intenzionali o non intenzionali, provocano una diffusa indignazione pubblica e possono comportare il boicottaggio dei prodotti o dei servizi dell'azienda o azioni ancora più dirette che interferiscono con le sue operazioni. La legge ambientale nella maggior parte delle nazioni sta diventando più severa. Gli incidenti di inquinamento causeranno multe finanziarie e, nel peggiore dei casi, ordini di cessare le operazioni fino a quando la fonte dell'inquinamento non sarà corretta. Pertanto, se si vogliono evitare le conseguenze di un danno ambientale, l'implementazione di un sistema di gestione ambientale (SGA) che riduca al minimo il danno ambientale attraverso le operazioni di un'azienda sta diventando quasi obbligatoria.

Gli standard ISO 14000 e ISO 9000

"ISO 14000" è un termine generico per una serie di standard sviluppati in risposta alla necessità di sistemi di protezione ambientale, proprio come gli standard ISO 9000 sono stati sviluppati in risposta alla necessità di sistemi di garanzia della qualità per controllare i beni prodotti e i servizi forniti dalle imprese . Gli standard ISO 14000 e ISO 9000 hanno un forte parallelo. ISO 14001 è lo standard principale che definisce le buone pratiche di gestione ambientale all'interno degli standard ISO 14000. ISO 14001 delinea le condizioni.

ISO14001

I rischi di incidenti di inquinamento e altri danni ambientali causati dalle operazioni e dalle attività di un'azienda vengono ridotti istituendo un SGA efficace.

Le clausole ISO 14001 sono scritte in modo generale in modo che lo standard possa essere applicato in un'ampia gamma di settori e condizioni geografiche e sociali. Le linee guida delineano le procedure che devono essere implementate in un SGA per ridurre i danni ambientali causati dalle operazioni e dalle attività di un'azienda. Ma lo standard comprende che ogni scenario e applicazione è unico.

Secondo lo standard ISO 14001, un'azienda deve adottare una politica ambientale che riconosca tutte le possibili conseguenze ambientali delle sue attività. Mette in atto misure per ridurre queste conseguenze nei limiti di ciò che è praticamente realizzabile a un costo economico accettabile. Oltre a richiedere l'adozione di tale strategia di gestione ambientale, la ISO 14001 richiede l'impegno a esaminare regolarmente il funzionamento della politica e cercare il miglioramento continuo della sua efficacia nel ridurre al minimo il danno ambientale.

L'importanza della documentazione

La documentazione è una componente fondamentale del sistema di gestione ambientale di un'azienda. Innanzitutto, questo deve documentare la prima valutazione eseguita per identificare tutte le attività svolte nell'organizzazione e i loro impatti ambientali (se ne hanno uno). Devono essere identificati e sviluppati processi appropriati per ogni possibile effetto ambientale per ridurre l'impatto ambientale. È necessario specificare quanti processi verranno implementati e mantenuti. La documentazione deve inoltre descrivere come verrà esaminato il funzionamento del SGA (e con quale frequenza) e dichiarare l'impegno dell'azienda a ricercare il miglioramento continuo delle proprie prestazioni in termini di riduzione del danno ambientale. Tali valutazioni devono inoltre essere registrate in modo indipendente e conservate insieme ai registri delle prestazioni ambientali dell'azienda.

Oltre all'apparente vantaggio ambientale, un sistema di gestione ambientale implementato da un'azienda ai sensi della norma ISO 14001 comporta spesso notevoli benefici ambientali.

Vantaggi della norma ISO 14000

L'azienda stessa. Un eccellente track record ambientale rende più semplice per un'azienda ottenere nuovi finanziamenti per finanziare innovazioni tecniche e crescita. Inoltre è spesso accolto positivamente dai clienti di un'azienda e spesso si traduce in affari più significativi. L'impegno ISO 14000 a cercare miglioramenti continui nelle preoccupazioni ambientali che l'azienda può influenzare sta facendo sì che un numero crescente di organizzazioni desideri la certificazione ISO 14000 dai propri fornitori. La mancata adozione di un EMS certificato ISO 14001 comporterebbe probabilmente un calo significativo del business e una riduzione degli investimenti in entrata per molte organizzazioni. Oltre a questi vantaggi, le misure intese a ridurre al minimo gli errori che potrebbero causare danni ambientali si traducono spesso in una maggiore efficienza nelle operazioni dell'azienda. Le spese operative si abbassano, i ricavi aumentano, più che compensando il costo di creazione e implementazione del SGA. Price adotta misure per ridurre il consumo di energia e l'utilizzo delle materie prime, la produzione e il riciclaggio dei rifiuti, con conseguenti ulteriori riduzioni dei costi. Infine, i miglioramenti all'ambiente di lavoro dell'azienda promuovono la soddisfazione sul lavoro dei dipendenti. La soddisfazione sul lavoro dei dipendenti è fondamentale per raggiungere gli obiettivi di qualità complessivi di un'azienda. Supponiamo che i dipendenti credano che l'azienda si preoccupi per loro. Lì, è più probabile che siano disposti a lavorare nel migliore interesse dell'azienda, il che contribuirà a migliorare il successo economico dell'azienda.

I metodi per soddisfare l'ISO 14001 sono simili a quelli richiesti per soddisfare l'ISO 90012. Poiché gli obiettivi dell'ISO 9001 e dell'ISO 14001 sono così simili, delineano i criteri per stabilire un sistema che soddisfi contemporaneamente gli obiettivi di garanzia della qualità e protezione ambientale. Nonostante l'ISO 9001,

E per il momento, ISO 14001 e ISO 9001 rimangono indipendenti; le somiglianze nei processi implicano che se un'azienda ha già un sistema certificato ISO 9001, il responsabile del sistema qualità e il responsabile della politica ambientale possono lavorare a stretto contatto. Nelle piccole imprese, un individuo può ricoprire entrambe le posizioni manageriali. Implica anche che molti aspetti del sistema di qualità ISO 9001 possono essere modificati per il SGA, rendendo più facile la progettazione e l'implementazione. Tale adattamento, tuttavia, non deve prescindere dal fatto che, sebbene vi siano numerose somiglianze, si devono riconoscere anche particolari distinzioni critiche. Ad esempio, mentre ISO 9001 si concentra sulla soddisfazione dei clienti di un'azienda, ISO 14001 deve soddisfare il pubblico in generale ei suoi clienti.

Sistemi di gestione della qualità totale (TQM).

Le aziende che utilizzano i sistemi di Total Quality Management (TQM) spesso scoprono che il concetto creato da TQM aiuta a stabilire e implementare un SGA. TQM è un termine di garanzia della qualità che manca di una definizione convenzionale ampiamente riconosciuta. TQM è definito e utilizzato in modo diverso da varie organizzazioni e aziende. TQM è un approccio integrato alla qualità che funziona in tutte le sezioni di un'organizzazione e comprende uno stile di gestione volto a garantire il successo a lungo termine di un'azienda combinando la qualità con la felicità del cliente, secondo una definizione mondiale che incorpora la maggior parte delle numerose interpretazioni. TQM richiede che la qualità del prodotto (sia la consegna degli articoli prodotti che la fornitura di un servizio) sia la massima priorità dell'azienda e richiede un impegno continuo per aumentare gradualmente la qualità. Questi obiettivi sono quasi paragonabili ai sistemi di gestione ambientale in termini di soddisfacimento dei criteri ambientali. Le aziende che hanno abbracciato la mentalità TQM trovano semplice applicare idee simili alla conservazione ambientale.

Sistemi di gestione della qualità totale (TQM).

Le aziende che utilizzano i sistemi di Total Quality Management (TQM) spesso scoprono che il concetto creato da TQM aiuta a stabilire e implementare un SGA. TQM è un termine di garanzia della qualità che manca di una definizione convenzionale ampiamente riconosciuta. TQM è definito e utilizzato in modo diverso da varie organizzazioni e aziende. TQM è un approccio integrato alla qualità che funziona in tutte le sezioni di un'organizzazione e comprende uno stile di gestione volto a garantire il successo a lungo termine di un'azienda combinando la qualità con la felicità del cliente, secondo una definizione mondiale che incorpora la maggior parte delle numerose interpretazioni. TQM richiede che la qualità del prodotto (sia la consegna degli articoli prodotti che la fornitura di un servizio) sia la massima priorità dell'azienda e richiede un impegno continuo per aumentare gradualmente la qualità. Questi obiettivi sono quasi paragonabili ai sistemi di gestione ambientale in termini di soddisfacimento dei criteri ambientali. Le aziende che hanno abbracciato la mentalità TQM trovano semplice applicare idee simili alla conservazione ambientale.

Approccio generale allo sviluppo di un sistema di gestione ambientale

Diversi requisiti devono essere soddisfatti affinché un EMS funzioni correttamente. Per iniziare, i processi devono evitare incidenti che possono causare danni ambientali piuttosto che essere solo sistemi di rilevamento dei guasti che consentono di correggere i difetti prima che qualcuno si lamenti degli impatti ambientali. In secondo luogo, durante la creazione di un SGA, il personale a tutti i livelli aziendali deve capire perché viene implementato, comprendere come funziona e partecipare con entusiasmo alla sua implementazione. In terzo luogo, sebbene sia fondamentale istituire un responsabile del SGA con poteri specifici per l'esecuzione e la gestione dei processi volti a ridurre l'impatto ambientale delle attività dell'azienda, la protezione dell'ambiente non deve mai essere compito esclusivo di questo individuo. Tutti i dipendenti di un'azienda dovrebbero essere incoraggiati a partecipare alla responsabilità di prevenire i danni ambientali ea provare soddisfazione nel farlo. Anche i metodi di gestione ambientale dovrebbero adattarsi e crescere. Non devono essere introdotti e quindi rimanere invariati.

Per sempre dopo. Al contrario, una valutazione frequente deve garantire che i processi rimangano efficienti e adeguati quando si verificano progressi tecnologici. Una reazione tempestiva è necessaria anche in caso di emanazione di leggi ambientali nuove o riviste.

La misurazione è una componente cruciale dell'esecuzione di un EMS. In primo luogo, la misurazione deve verificare che le variabili di processo all'interno di un processo di produzione siano mantenute entro limiti accettabili poiché deviazioni eccessive potrebbero avere conseguenze ambientali negative. In secondo luogo, la misurazione diretta dei livelli di emissione deve garantire che i valori obiettivo dell'EMS non vengano superati. Tuttavia, le misurazioni devono essere di buona qualità affinché l'EMS funzioni correttamente. Diversi requisiti devono essere soddisfatti per ottenere misurazioni di alta qualità. Per iniziare, per le misurazioni devono essere utilizzati solo strumenti e trasduttori calibrati e le apparecchiature di calibrazione devono essere installate e mantenute. In secondo luogo, qualsiasi imprecisione nella misurazione deve essere rilevata, quantificata e corretta. Terzo, solo gli strumenti devono effettuare misurazioni.

In quarto luogo, i principi di funzionamento dei dispositivi di misurazione e la modalità corretta devono essere conosciuti dalla persona che esegue le misurazioni. In quinto luogo, i dati registrati dalle apparecchiature di misurazione devono essere trasmessi senza degradazione della qualità dei dati dal punto di misurazione al punto di registrazione. Infine, devono essere utilizzate adeguate apparecchiature di registrazione dei dati per incorporare i dati nelle precedenti registrazioni delle prestazioni dell'EMS.

Questi principi generali che definiscono la costruzione di un SGA efficace si sono evoluti nel tempo. Molte disposizioni sono state incluse negli standard nazionali prima della ISO 14001. Hanno proposto pratiche ora parte della ISO 14001. Pertanto, la ISO 14001 è il risultato della comunità mondiale che si riunisce sotto gli auspici di un comitato tecnico istituito dall'International Standards Organization e che concorda su un norma internazionale unificata che sostituisce le precedenti norme nazionali. Esistono altri progetti per integrare la gestione ambientale con altre attività come la salute e la sicurezza, come lo standard ISO 14001 sviluppato in collaborazione tra l'American Registrar Accreditation Board e l'American Chemical Council. Per proteggere la salute e la sicurezza, ISO 14001 combina le normative ISO 14001 con le raccomandazioni RC.

Riepilogo dei requisiti ISO 14001

ISO 14001 fa parte di un gruppo di standard noto come serie ISO 14000. ISO 14001 specifica gli standard per l'implementazione di un SGA efficace. Gli standard rimanenti sono linee guida per l'interpretazione e l'esecuzione delle disposizioni ISO 14001. Questi standard aggiuntivi saranno descritti brevemente in seguito. Tuttavia, prima di approfondirli, è utile riassumere i requisiti fondamentali della ISO 14001:

  • Le esigenze primarie del SGA implementato sono identificare e analizzare regolarmente l'impatto ambientale delle attività di un'azienda.
  • Considerare le operazioni e le attività dell'azienda identificate come potenzialmente o aventi un impatto ambientale e stabilire obiettivi di protezione ambientale adeguati alla portata e all'impatto delle operazioni, ma entro i limiti di ciò che è tecnicamente possibile ed economicamente conveniente.
  • Indipendentemente dalla spesa, assicurarsi che l'azienda rispetti tutte le normative ambientali applicabili alle quali le sue attività possono essere soggette in termini di impatto ambientale.
  • Ove possibile, essere esaminati e migliorati regolarmente.
  • Rendere tutte le parti della politica accessibili al pubblico in forma scritta.
  • Tutti in un'organizzazione devono dedicarsi al funzionamento del SGA.
  • Adeguati canali di comunicazione devono garantire che il SGA funzioni in modo efficiente.
  • Una persona deve stabilire, gestire e valutare l'EMS.
  • Le caratteristiche essenziali di tutte le attività che potenzialmente hanno un impatto sostanziale sull'ambiente devono essere monitorate e valutate regolarmente e i risultati devono essere registrati.
  • Tutti i dispositivi e le apparecchiature utilizzate per valutare il funzionamento dell'EMS devono essere utilizzati correttamente e calibrati regolarmente.
  • Tutti gli eventi atipici che possono svilupparsi nelle operazioni e nelle attività di un'azienda devono essere riconosciuti e il loro potenziale effetto ambientale analizzato.
  • Devono essere ideati e registrati processi appropriati per reagire a eventi atipici che possono causare danni ambientali.
  • Chiunque all'interno dell'azienda le cui azioni possano avere un impatto sull'ambiente deve vedere riconosciuti e soddisfatti i propri requisiti di formazione.
  • Verifiche periodiche devono confermare che il SGA funziona correttamente e salvaguarda l'ambiente nel modo previsto.
  • La direzione esecutiva dell'azienda che adotta il SGA è principalmente responsabile della sua installazione e del suo funzionamento.
  • La direzione esecutiva deve garantire la disponibilità di risorse sufficienti per supportare il SGA. Tra queste risorse devono essere inclusi i dipendenti dotati delle capacità e delle disponibilità finanziarie.
  • Le prestazioni del SGA devono essere riviste regolarmente dall'alta direzione. Per fare ciò, dovrebbero richiedere i rapporti sulle prestazioni alla persona o alle persone con la responsabilità specificata per la gestione del SGA. Dopo aver esaminato i rapporti, dovrebbero ordinare qualsiasi azione necessaria per modificare il SGA per migliorare le prestazioni ambientali dell'azienda. Questa valutazione da parte dell'alta direzione deve avvenire in aggiunta, non in sostituzione, degli altri controlli di performance interni ed esterni.

Sistemi di gestione

Considerazioni ingegneristiche per la conformità ISO 14001

La clausola della ISO 14001 richiede esplicitamente il monitoraggio e la misurazione degli aspetti essenziali delle attività che potrebbero avere un impatto sostanziale sull'ambiente. Ciò richiede lo sviluppo di valide tecniche di misurazione e di strumenti di misurazione correttamente calibrati. Poiché è prassi comune registrare le misurazioni per riferimento futuro, il metodo di registrazione deve essere accurato quanto il processo di misurazione. Il primo problema riscontrato spesso è che l'output di molti dispositivi di misurazione non è in un formato che possa essere inserito direttamente in uno strumento di registrazione dati, il che richiede la conversione del segnale. Il controllo della qualità della trasmissione del segnale tra il sito di misurazione e il punto di registrazione dei dati è altrettanto critico quanto l'utilizzo di apparecchiature di registrazione opportunamente precise. Tuttavia, è necessaria una maggiore competenza ingegneristica per lo sviluppo e l'esecuzione di processi intesi a prevenire che le operazioni e le attività aziendali, in particolare i guasti alle persone o alle apparecchiature, danneggino l'ambiente.

In che modo DEISO può aiutare la tua organizzazione con gli standard ISO 1400 e ISO 14001?

A DEISO, offriamo una formazione certificata e redditizia su una vasta gamma di argomenti ambientali, che puoi trovare qui https://dei.so/deiso-training. Forniamo formazione ISO professionale e certificata per i dipendenti della tua organizzazione sugli standard generali ISO 1400 o sulla formazione speciale ISO 14001. Contattaci oggi stesso per saperne di più e iniziare il tuo percorso formativo. Offriamo formazione sia a privati che ad aziende.

Inizia: Contattaci

Se ti è piaciuto questo post, iscriviti alla nostra newsletter gratuita per contenuti più preziosi! Iscriviti ora per articoli informativi, aggiornamenti del servizio, guide scaricabili e altro ancora. clicca qui!

Scopri la formazione DEISO: Approfondisci la formazione certificata e all'avanguardia di DEISO in materia di sostenibilità, valutazione del ciclo di vita (LCA), software e database LCA, contabilità dei gas serra, impronta di carbonio, dichiarazione ambientale di prodotto (EPD) e altro ancora. Scopri il nostro portfolio completo di formazione qui.

it_ITItaliano

Programmi di formazione

Vendite di fine anno.

Tutti i nostri programmi di formazione sono ora in vendita!

fino a 50% disattivato